WordPress è il CMS più utilizzato al mondo. Uno dei motivi sicuramente vincente è la sua struttura SEO Friendly.

Qui di seguito vi elencherò alcuni consigli molto utili per accellerare il processo di indicizzazione sui motori di ricerca.

Consigli per indicizzare un sito internet

Consigli per indicizzare un sito internet

Aggiungi una mappa del sito XML al tuo sito web

Una Sitemap XML aiuta i crawler di Google a trovare tutte le pagine del tuo sito.

Più i motori di ricerca sono veloci in grado di indicizzare il tuo sito web, più è probabile che si classifichi bene e ottenga più clic.

Le Sitemap aiutano Google a trovare qualsiasi pagina il più rapidamente possibile, il che ha un grande impatto sulle classifiche.

Questo è ancora più vantaggioso se desideri classificare il tuo sito Web per una nicchia molto specifica. Esistono molti plugin per wordpress che ti permettono di creare una mappa del sito in modo semplice, il migliore dei quali è senza dubbio il plugin Rank Math SEO.

Modifica la struttura dei permalink

Un permalink non è altro che l’indirizzo web (URL) di ogni pagina o articolo del tuo sito web. Quando crei il tuo sito web in wordpress, è molto importante cambiare la struttura del tuo permalink in qualcosa di più leggibile per i tuoi visitatori.

WordPress assegna a ogni pagina un numero per impostazione predefinita, il che non aiuta con le classifiche dei motori di ricerca.

Modificare questa impostazione su WordPress è molto semplice: dal pannello di controllo fai clic su Impostazioni > Permalink e seleziona “Nome post”.

Crea contenuti di qualità

In poche parole, migliore è il contenuto di un sito web, più facile sarà classificarsi su Google.

Da un lato, la pubblicazione regolare di articoli mostrerà ai motori di ricerca quanto è attivo il sito e qualsiasi azione intrapresa per migliorarlo invierà un chiaro segnale ai motori di ricerca che sta accadendo qualcosa di importante. In questo modo, il tuo sito avrà la precedenza sui siti che sono rimasti inattivi per mesi o anni.

La creazione di contenuti interessanti e di alta qualità può anche portare a più visualizzazioni e condivisioni. Se le persone iniziano a condividere i tuoi contenuti, Google riceverà segnali positivi poiché sempre più persone parlano di te sui social media. Ciò aumenterà la visibilità della tua attività.

Ricorda: senza contenuti di alta qualità, sarà difficile per un sito web posizionarsi bene sui motori di ricerca, anche se è perfettamente ottimizzato per la SEO.

Usa le parole chiave nel tuo sito web

Sebbene l’uso delle parole chiave sia stato abusato e talvolta abusato in passato, è ancora oggi una parte fondamentale di qualsiasi strategia SEO. Le parole chiave aiutano i motori di ricerca a “capire” di cosa tratta il tuo sito web o blog. Una volta che sai esattamente di cosa tratta una pagina, Google la mostrerà in un punto specifico nei suoi risultati di ricerca.

Tuttavia, quando si utilizzano parole chiave, è necessario fare attenzione a non abusarne. Se una parola viene scritta ripetutamente su una pagina, l’algoritmo che determina il posizionamento su Google non assegna più alcun premio. Una volta capito di cosa tratta un sito web, la sua posizione è influenzata dalla frequenza con cui le persone ne parlano.

 


Stai cercando un Consulente SEO?

Se stai cercando un consulente seo conttattami a [email protected] o al numero 345-8541524. Se hai bisogno di una seo audit del tuo sito per capire come sei posizionato e con quali parole chiave su Google, vai nella mia pagina Analisi Seo Gratuita  

La tua Azienda ha bisogno di un Corso SEO Aziendale?

Per maggiori informazioni contattati via mail  [email protected] o al numero 345-8541524.

Sei di Milano e hai bisogno di un Corso SEO?

Per maggiori informazioni contattati via mail  [email protected] o al numero 345-8541524.