Reverse SEO è il processo di aumentare la vostra reputazione online positiva abbassando la prominenza dei contenuti negativi.

Reverse SEO è il processo di aumentare la vostra reputazione online positiva abbassando la prominenza del contenuto negativo. Pensatelo come una benda metaforica per le vostre ferite digitali che, con il tempo, diventa meno visibile e più parte della vostra pelle. Per esempio: se hai un taglio sulla gamba ma guarisce perfettamente, non si può dire che ci sia mai stata un’incisione. I processi naturali del tuo corpo se ne sono occupati.

L’ottimizzazione inversa dei motori di ricerca funziona allo stesso modo: invece di pulire le cicatrici, le seppelliamo con informazioni che sono più rilevanti per chi sei ora e per cosa vuoi essere conosciuto online, rendendo così quelle cicatrici meno visibili o addirittura invisibili nel tempo.

Reverse SEO

Reverse SEO

I risultati di ricerca negativi possono danneggiare il tuo business.

I risultati di ricerca negativi possono potenzialmente danneggiare il tuo business a diversi livelli. Se vendi prodotti, è probabile che le tue vendite ne risentano. Molti clienti non sapranno nemmeno delle recensioni negative e delle informazioni là fuori; semplicemente non ti troveranno quando cercano quello che vendi.

I risultati di ricerca negativi possono anche danneggiare la vostra reputazione con i potenziali dipendenti. Reverse SEO è un ottimo strumento per mostrare quanto sia meravigliosa la cultura della vostra azienda e che tipo di opportunità sono disponibili all’interno dell’azienda. Altrimenti, i candidati che vedono informazioni negative o fuorvianti quando cercano la vostra azienda potrebbero non volerci lavorare perché credono alle voci.

Reverse SEO è un processo in tre fasi, che inizia con un’analisi approfondita della vostra immagine online esistente.

Il Reverse SEO è un processo in tre fasi che inizia con un’analisi approfondita della vostra immagine online esistente. Il primo passo è quello di valutare la vostra attuale reputazione online e identificare le aree problematiche, come risultati di ricerca negativi, rapporti o recensioni diffamatorie, profili di social media non professionali e così via. Con queste informazioni in mano, è possibile elaborare una strategia efficace per sopprimere i contenuti negativi e costruire i propri risultati di ricerca positivi.

Tecniche di Reverse SEO

Tecniche di Reverse SEO

Successivamente, identifichiamo qualsiasi potenziale area problematica e facciamo pressione su questi elementi per vostro conto.

Successivamente, identifichiamo qualsiasi potenziale area problematica e facciamo pressione su questi elementi per vostro conto. Iniziamo facendo una profonda verifica dei contenuti di tutti i risultati di ricerca positivi e negativi per voi. Poi, creiamo risorse di contenuto che spingono i risultati negativi verso il basso nelle classifiche dei motori di ricerca, mentre contemporaneamente spingiamo verso l’alto i risultati positivi.

Per iniziare, dobbiamo capire cosa cercano le persone quando vi cercano online. Il nostro team SEO eseguirà una ricerca per scoprire quali query i consumatori usano per trovare servizi simili o organizzazioni come la vostra. Questi dati ci danno una solida base mentre iniziamo a lavorare sulla raccolta di dati e sulla costruzione di contenuti rilevanti per darvi una migliore presenza online.

Infine, costruiamo i vostri risultati di ricerca positivi per compensare quelli negativi.

Infine, costruiamo i vostri risultati di ricerca positivi per compensare quelli negativi. Produciamo e promuoviamo nuovi contenuti relativi a voi o alla vostra attività che fanno sì che i vostri siti si posizionino più in alto nei risultati dei motori di ricerca. Ecco alcuni esempi di come lo facciamo:

  • Creiamo e pubblichiamo comunicati stampa su di te o sui tuoi prodotti su siti web di alto dominio.
  • Creiamo blog e articoli su di voi o sui vostri prodotti su siti web di alto dominio usando parole chiave/frasi che aiuteranno il vostro sito a posizionarsi per le parole chiave/frasi più importanti
  • Usiamo il social media marketing per promuovere questi materiali, guidare il traffico verso di loro, ottenere link da loro e condividere il messaggio positivo con i potenziali clienti
  • Sottoponiamo immagini vostre o dei vostri prodotti (con metadati pertinenti) a siti di condivisione di immagini come Flickr, Picasa, Tumblr ecc. in modo che appaiano quando la gente cerca immagini
  • Presentiamo video di voi o dei vostri prodotti (con didascalie pertinenti) su siti di condivisione video come YouTube in modo che appaiano quando la gente cerca i video

Da prendere in considerazione: Se volete abbassare la prominenza dei risultati di ricerca negativi e aumentare invece i vostri contenuti positivi, dovreste considerare il reverse SEO.

La linea di fondo è che se siete stati negativamente colpiti da risultati di ricerca negativi, il reverse SEO può essere un modo efficace per spingere quei risultati verso il basso nelle classifiche di ricerca e aumentare la prominenza del vostro contenuto positivo. È possibile fare questo tipo di SEO da soli, anche se può essere lento. Si può prendere in considerazione di trovare un professionista specializzato in reverse SEO.

Assicurati di trovare il partner giusto per le tue esigenze. È importante confrontare i professionisti in base alla loro esperienza, competenza e tariffe, così come i tipi di garanzie che offrono.


Stai cercando un Consulente SEO?

Se stai cercando un consulente seo conttattami a [email protected] o al numero 345-8541524. Se hai bisogno di una seo audit del tuo sito per capire come sei posizionato e con quali parole chiave su Google, vai nella mia pagina Analisi Seo Gratuita  

La tua Azienda ha bisogno di un Corso SEO Aziendale?

Per maggiori informazioni contattati via mail  [email protected]lomarzano.com o al numero 345-8541524.

Sei di Milano e hai bisogno di un Corso SEO?

Per maggiori informazioni contattati via mail  [email protected] o al numero 345-8541524.