Cosa sono le stop words

Le stop words sono parole comuni che non sono abbastanza importanti da essere incluse in un indice. Non aggiungono significato alla query di ricerca e possono essere ignorate quando si cerca qualcosa di specifico.

I motori di ricerca rimuovono le stop words dalle query di ricerca per impostazione predefinita, in quanto non forniscono alcuna informazione utile sull’argomento o su ciò che si sta cercando. Tuttavia, se si desidera includere le parole d’ordine nelle proprie query, ci sono vari motivi per farlo:

  • Si vogliono ottenere risultati più precisi dalla query. Ad esempio: Se sto facendo una ricerca sullo sviluppo del linguaggio umano nei bambini di età inferiore ai due anni, l’uso di “the” come parola chiave porterà a molti risultati inutili su The Blue Man Group, invece di aiutarmi a trovare articoli scientifici pertinenti al mio argomento.
  • Si vogliono ottenere più risultati rilevanti dalla query (cioè meno risultati irrilevanti). L’uso di sinonimi o di termini correlati aumenta anche il richiamo, cioè il numero di volte in cui qualcosa viene trovato durante la ricerca”.
Stop Word SEO

Stop Word SEO

Perché le parole d’ordine vengono rimosse?

Ci si potrebbe chiedere perché il motore di ricerca voglia rimuovere parole così comuni. La risposta è semplice: non sono necessarie.

L’obiettivo principale di un motore di ricerca è quello di restituire risultati pertinenti per la query dell’utente, e la rimozione delle stop words può aiutarlo a farlo. Eliminando queste parole comuni, il motore di ricerca ha più spazio per quelle più importanti, come “bambini” o “cani”. In questo modo, il motore di ricerca può concentrarsi su ciò che conta di più quando risponde alle query dell’utente: quali sono i termini inclusi nella query che non sono già stati identificati come stop words? Ad esempio, se si cercasse “razze di cani” e una parola comune come “e” venisse rimossa da questa query, non avrebbe senso perché non ci sarebbe modo per Google o Bing (o qualsiasi altro motore di ricerca utilizzato) di sapere quali razze di cani appartengono insieme!

Dovreste usare le parole d’ordine?

Le parole d’ordine sono uno strumento che può essere utilizzato per potenziare le strategie di ricerca semantica, ricerca vocale, ricerca locale e parole chiave a coda lunga.

Ecco come.

Di norma, la maggior parte delle parole con 3 o meno lettere sono stop words.

Di norma, la maggior parte delle parole con 3 o meno lettere sono stop words. Tra queste vi sono le preposizioni, le congiunzioni e gli articoli (a, an e the). Anche altre parole funzionali come i pronomi, i verbi ausiliari, gli ausiliari modali e alcuni avverbi contano come stop words.


Stai cercando un Consulente SEO?

Se stai cercando un consulente seo conttattami a [email protected] o al numero 345-8541524. Se hai bisogno di una seo audit del tuo sito per capire come sei posizionato e con quali parole chiave su Google, vai nella mia pagina Analisi Seo Gratuita  

La tua Azienda ha bisogno di un Corso SEO Aziendale?

Per maggiori informazioni contattati via mail  [email protected] o al numero 345-8541524.

Sei di Milano e hai bisogno di un Corso SEO?

Per maggiori informazioni contattati via mail  [email protected] o al numero 345-8541524.