Aumenta la visibilità e il posizionamento del tuo sito con l’ottimizzazione dei motori di ricerca, il marketing dei contenuti e la creazione di link.

Qual è la prima cosa che fai quando hai bisogno di nuove idee di marketing? E quando deciderai che è ora di trovare un nuovo software di contabilità? O anche quando noti una gomma a terra nell’auto?

La mia ipotesi è che ti rivolgi a Google.

Impact Plus ha riferito che il 61% degli esperti di marketing ha definito la SEO una delle principali priorità di marketing nel 2021. Quindi, è una fredda e dura verità che senza almeno una presenza su Google, la tua azienda deve affrontare una battaglia in salita digitale. In questa guida scoprirai una strategia per costruire la tua presenza online: l’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO). Imparerai cos’è la SEO, come funziona e cosa devi fare per posizionare il tuo sito nei risultati dei motori di ricerca.

Ma prima di iniziare, voglio rassicurarti su qualcosa.

Tante risorse rendono la SEO complessa. Spaventano i lettori con gergo tecnico, elementi avanzati e raramente spiegano qualcosa al di là della teoria.

Te lo prometto, questa guida non è così.

Spezzerò la SEO nelle sue parti più basilari e ti mostrerò come utilizzare tutti i suoi elementi per costruire una strategia SEO di successo.

Quando mi viene chiesto di spiegare cos’è la SEO, spesso scelgo di chiamarla una strategia per assicurarmi che quando qualcuno cerca su Google la tua categoria di prodotti o servizi, trovi il tuo sito web.

Ma questo semplifica un po’ la disciplina.

Ci sono un sacco di modi per migliorare la SEO delle pagine del tuo sito. I motori di ricerca cercano elementi tra cui tag del titolo, parole chiave, tag immagine, struttura dei link interni e link in entrata (noti anche come backlink). I motori di ricerca esaminano anche la struttura e il design del sito, il comportamento dei visitatori e altri fattori esterni esterni al sito per determinare quanto dovrebbe essere classificato il tuo sito nelle loro SERP.

Tenendo conto di tutti questi fattori, la SEO guida principalmente due cose: classifiche e visibilità.

 

Classifiche

Questo è ciò che utilizzano i motori di ricerca per determinare dove posizionare una determinata pagina web nella SERP. Le classifiche iniziano dalla posizione numero zero fino al numero finale di risultati dei motori di ricerca per la query e una pagina Web può classificarsi per una posizione alla volta. Con il passare del tempo, il ranking di una pagina Web potrebbe cambiare a causa dell’età, della concorrenza nella SERP o delle modifiche dell’algoritmo da parte del motore di ricerca stesso.

Visibilità

Questo termine descrive quanto sia prominente un particolare dominio nei risultati dei motori di ricerca. Una visibilità di ricerca inferiore si verifica quando un dominio non è visibile per molte query di ricerca pertinenti, mentre con una visibilità di ricerca maggiore è vero il contrario.

Entrambi sono responsabili della realizzazione dei principali obiettivi SEO: traffico e autorità di dominio .

Qual è l’importanza della SEO?

Seo Tools

Seo Tools

C’è un altro motivo importante per cui dovresti usare la SEO: la strategia ti aiuta virtualmente a posizionare il tuo marchio durante l’intero percorso di acquisto.

A sua volta, la SEO può garantire che le tue strategie di marketing corrispondano al nuovo comportamento di acquisto.

Perché, come ha ammesso Google , il comportamento dei clienti è cambiato per sempre.

A giugno 2021, il 92% delle ricerche su Internet avviene su una proprietà di Google .

Inoltre, preferiscono affrontare la maggior parte del processo di acquisto da soli.

Ad esempio, Ststista ha scoperto che il 60% delle persone ricerca un marchio online prima di effettuare un acquisto. Inoltre, questo processo non è mai stato così complicato.

Infine, il sondaggio sugli acquirenti B2B del 2022 di DemandGen ha rilevato che il 67% degli acquirenti B2B inizia il processo di acquisto con un’ampia ricerca sul Web.

Ma come usano i motori di ricerca durante il processo?

All’inizio del processo, utilizzano Google per trovare informazioni sul loro problema. Alcuni si informano anche sulle potenziali soluzioni.

Quindi, valutano le alternative disponibili in base alle recensioni o al clamore dei social media prima di chiedere informazioni a un’azienda. Ma questo accade dopo che hanno esaurito tutte le fonti di informazione.

E così, l’unica possibilità per i clienti di notarti e considerarti è mostrarsi nei loro risultati di ricerca.

Come fa Google a sapere come classificare una pagina?

Google Core Update MAggio 2022

Google Core Update MAggio 2022

I motori di ricerca hanno un solo obiettivo. Mirano a fornire agli utenti le risposte o le informazioni più rilevanti.

Ogni volta che li usi, i loro algoritmi scelgono le pagine più rilevanti per la tua query. E poi, classificali, mostrando prima quelli più autorevoli o popolari.

Per fornire le giuste informazioni agli utenti, i motori di ricerca analizzano due fattori:

  • Rilevanza tra la query di ricerca e il contenuto di una pagina. I motori di ricerca lo valutano in base a vari fattori come argomento o parole chiave.
  • Autorità , misurata dalla popolarità di un sito Web su Internet. Google presuppone che più una pagina o una risorsa è popolare, più prezioso è il suo contenuto per i lettori.

E per analizzare tutte queste informazioni usano equazioni complesse chiamate algoritmi di ricerca.

I motori di ricerca mantengono segreti i loro algoritmi. Ma nel tempo, i SEO hanno identificato alcuni dei fattori che considerano quando classificano una pagina. Li chiamiamo fattori di ranking e sono il fulcro di una strategia SEO.

Quando si determina la pertinenza e l’autorità, seguire il framework EAT può aiutare enormemente. EAT in SEO sta per “competenza”, autorevolezza e “affidabilità”. Sebbene questi non siano fattori di ranking diretti, possono migliorare i tuoi contenuti SEO che possono influire sui fattori di ranking diretti.

Come vedrai a breve, l’aggiunta di più contenuti, l’ottimizzazione dei nomi dei file di immagine o il miglioramento dei collegamenti interni possono influire sul posizionamento e sulla visibilità della ricerca. E questo perché ciascuna di queste azioni migliora un fattore di ranking.


Stai cercando un Consulente SEO?

Se stai cercando un consulente seo conttattami a [email protected] o al numero 345-8541524. Se hai bisogno di una seo audit del tuo sito per capire come sei posizionato e con quali parole chiave su Google, vai nella mia pagina Analisi Seo Gratuita  

La tua Azienda ha bisogno di un Corso SEO Aziendale?

Per maggiori informazioni contattati via mail  [email protected] o al numero 345-8541524.

Sei di Milano e hai bisogno di un Corso SEO?

Per maggiori informazioni contattati via mail  [email protected] o al numero 345-8541524.