In passato, alcuni gestori di siti Web utilizzavano trucchi per ingannare i motori di ricerca al fine di ottenere un’elevata visibilità.

Con l’introduzione degli aggiornamenti di Pinguino e Panda, questa tecnica cosiddetta “cappello nero” si traduce in penalità che fanno perdere la visibilità ottenuta con l’inganno.

Alcune di queste tattiche includono il keyword stuffing (ripetizione eccessiva delle parole chiave), contenuti duplicati e lo scambio o l’acquisto di link.

Se il tuo sito web utilizza queste tecnologie, noterai un calo delle SERP, pagine dei risultati di ricerca dalla data in cui l’algoritmo è cambiato.

Dimentica l’uso di sistemi e scorciatoie per arrivare in cima in modo più semplice e veloce.

Investi tempo e risorse per migliorare i contenuti del tuo sito web.

Crea contenuti che offrano valore aggiunto, risoluzione dei problemi, contenuti interessanti e informativi per i lettori. Questa è una strategia collaudata.


Stai cercando un Consulente SEO?

Se stai cercando un consulente seo conttattami a [email protected] o al numero 345-8541524. Se hai bisogno di una seo audit del tuo sito per capire come sei posizionato e con quali parole chiave su Google, vai nella mia pagina Analisi Seo Gratuita  

La tua Azienda ha bisogno di un Corso SEO Aziendale?

Per maggiori informazioni contattati via mail  [email protected] o al numero 345-8541524.

Sei di Milano e hai bisogno di un Corso SEO?

Per maggiori informazioni contattati via mail  [email protected] o al numero 345-8541524.